lunedì 8 ottobre 2012

Ci metterei la firma per la ripresa nel 2015

In recenti interventi pubblici il Presidente del Consiglio dei Ministri e il Presidente di Confindustria hanno fatto dichiarazioni importanti e gravi.
Importanti per la questione affrontata e gravi per il nocciolo di quanto affermato.

Il Presidente Monti ha affermato che occorre ancora più di un anno per poter parlare di ripresa economica ovvero tutto il 2013 sarà in salità e per niente agevole o quasi.

Il presidente Squinzi ha rincarato la dose affermando che fino al 2015 non se ne parla proprio di ripresa economica anzi lui ci metterebbe la firma per la ripresa nel 2015.

Se poi pensiamo alla strisciante crisi morale-politico-istituzionale in cui siamo immersi, se pensiamo anche alle varie scadenze elettorali ed istituzionali - elezioni amministrative, elezioni presidenziali ed elezioni politiche nel 2013 - qualche elemento di dubbio e perplessità nasce.
Non se il peggio debba ancora arrivare però mi domando Altri 2 anni in queste condizioni chi resiste?

Forse ognuno deve pensare seriamente alla propria exit strategy.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...