domenica 9 settembre 2012

Che significa attività di prevenzione delle ASL?

In ogni Azienda Sanitaria é presente un  Dipartimento di Prevenzione che si occupa di sicurezza sul lavoro e di sicurezza alimentare, veterinaria, igiene e sanità pubblica, medicina dello sport... la prevenzione igienico-sanitaria.

Circoscrivendo le nostre riflessioni alla sola sicurezza sul lavoro mi chiedo: che significa attività di prevenzione delle ASL?
Qual'é l'attività di prevenzione in ambito safety delle ASL?

Controlli e sanzioni presso le aziende? No, questa é vigilanza o repressione, come si diceva un tempo.
Controllare gli adempimenti relativi alla sicurezza sul lavoro é vigilanza cosiccome intervenire a seguito di un infortunio o altro é sempre vigilanza.

Allora continuo a chiedermi qual'é l'attività di prevenzione in ambito safety delle ASL?
Redazione di linee-guida? Attività convegnistica? Consulenza e formazione? Pubblicazioni specialistiche?

Ma c'é bisogno che siano svolte dalle ASL?
C'é assoluto bisogno che attività del genere siano svolte dalle ASL?

Ricorrendo ad una similitudine non mi risulta che la Guardia di Finanza pubblichi linee-guida sulla compilazione del modello 730 o che i Carabinieri elaborino politiche di recupero sociale sul disagio minorile.
Non mi risulta.
Quindi concluderei dicendo che non c'é bisogno che attività del genere siano svolte dalle ASL?

Sono sempre col mio dubbio: ma qual'é l'attività di prevenzione in ambito safety delle ASL?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...