mercoledì 25 aprile 2012

Occorre un nuovo 25 aprile

La ragazza più alta al centro
Tina Anselmi (1927) staffetta partigiana


Festeggiamo il 25 aprile 1945, la giornata della Liberazione, quando l'Italia dopo quasi 2 anni di occupazione e di lotta armata si liberò dell'invasore nazista.

La data é importante perchè segna l'inizio della rinascita della nazione che in presenza di distruzioni e rovine materiali trovò la forza di reagire e ricostruire il paese che tutti noi conosciamo.
L'Italia che ha assicurato più di 75 anni di pace, benessere e coesione al suo popolo.

Oggi siamo in presenza della peggior crisi dal dopoguerra, siamo in presenza di macerie morali che minano la pace, il benessere e la coesione sociale della nazione.

Si impone un nuovo 25 aprile.
Occorre una nuova partenza, un nuovo slancio, un nuovo impegno di tutti per ricostruire l'Italia e assicurare ancora pace, benessere e coesione sociale.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...