lunedì 26 marzo 2012

Logiche differenti fra gli organi di vigilanza - 1

Il modello attuale di vigilanza in ambito sicurezza sul lavoro è sostanzialmente fallito.
La condivisione di responsabilità fra organi centrali dello Stato e organi di controllo regionali sta facendo acqua e la mancanza di controlli negli ambienti di lavoro purtroppo sembra un dato acquisito.

Innanzi tutto l'attuale modello di vigilanza in ambito sicurezza sul lavoro vede molti attori, troppi attori: i Vigili del Fuoco, le ARPA, le Direzioni Provinciali del Lavoro, il Nucleo Ispettorato del Lavoro dei Carabinieri, il Nucleo Antisofisticazioni e Sanità NAS dei Carabinieri, il Nucleo Operativo Ecologico NOE dei Carabinieri ed infine le ASL con i vari SPRESAL, SPISAL, PISLL.

Inoltre alla presenza di molti soggetti si affianca talvolta lo scarso coordinamento dell'azione di vigilanza delle ASL.

Un altro elemento presente fra gli attori della vigilanza é la diversità di metodo e di logica con cui agiscono. Alcuni organi di vigilanza per formazione e sensibilità intervengono per sanzionare le inadempienze. Ad esempio i vari nuclei dei Carabinieri controllano gli adempimenti dei vari obblighi di legge ed in caso di inadempienze scattano le sanzioni di legge. Cosiccome i Vigili del Fuoco e le Direzioni Provinciali del Lavoro.
Le ASL, ed in misura minore le ARPA, invece soffrono la vigilanza e tendono a dialogare con il controllato piuttosto che controllarne e sanzionarne le azioni.
La diversità di logica e metodo si ripercuote sui vari comportamenti e approcci e sull'efficacia dell'azione di vigilanza. In sintesi alcuni organi di vigilanza tentennano a sanzionare le inadempienze mentre altri hanno pochissime remore.

Con qualche approssimazione possiamo anche affermare che gli organi di controllo statali - Vigili del Fuoco, Direzioni Provinciali del Lavoro, vari nuclei dei Carabinieri - hanno un rapporto sereno con la loro azione di controllo e sanzione al contrario dei vari organi di derivazione regionale - ASL e ARPA - che soffrono tale rapporto.

E questo si ripercuote sull'azione generale di vigilanza ...che manca.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...