giovedì 23 febbraio 2012

Procura nazionale sugli infortuni sul lavoro - 1

La Commissione morti bianche del Senato il 15 febbraio 2012 ha ricevuto i magistrati Giancarlo Caselli e Raffaele Guariniello della Procura della Repubblica di Torino.

Elemento centrale dell'incontro é stata la proposta della Procura nazionale sulla sicurezza sul lavoro, caldeggiata dai  magistrati, e caratterizzata da elementi vantaggiosi di specializzazione e centralizzazione descritti dal magistrato Giancarlo Caselli.

Specializzazione come modalità organizzativa di indagine che assicura [..] le necessarie sinergie, l'uniformità dell'intervento nonché la possibilità di destinare risorse umane adeguate all'attività investigativa [..].

Centralizzazione per diventare [..] motore per la raccolta e la fruizione dei dati nonché per la diffusione dei metodi di indagine più avanzati su tutto il territorio nazionale. 
I  risultati conseguiti potrebbero pertanto diventare un patrimonio diffuso in tutto il paese [..].

La Procura nazionale sugli infortuni sul lavoro per
- azioni sinergiche
- interventi uniformi 
- destinazione efficiente delle risorse umane
- acquisizioni dati efficienti 
- elaborazioni dati efficienti 
- metodi di indagine uniformi sul territorio nazionale 
- metodi di indagine più avanzati su tutto il territorio nazionale.

Solo vantaggi.
Almeno sembra.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...