lunedì 13 febbraio 2012

Il grido di allarme del procuratore Deidda

La descrizione dettagliata e allarmata del procuratore Beniamo Deidda sulla sicurezza sul lavoro, nell'incontro della Commissione morti bianche con le istituzioni in Toscana.

Dalla Terza relazione intermedia sull'attività svolta a pagina 118

 [..] E` emerso che gli infortuni nella regione Toscana sono circa 66.000, un decimo dei quali, circa 6.000-7.000, perseguibili d’ufficio (in quanto generano morte o lesioni con postumi invalidanti che superano i 40 giorni di malattia e quindi obbligano il procuratore della Repubblica a procedere d’ufficio).

Ebbene, di questi 7.000 reati la magistratura in Toscana riesce a perseguirne purtroppo meno di 1.000: praticamente un reato su sette non arriva all’attenzione del procuratore della Repubblica [..].

Pochi controlli e pochi reati perseguiti.
Poco di tutto.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...