lunedì 26 dicembre 2011

Stati generali sulla sicurezza?

Nella seduta n. 91 del 07 12 2011 della Commissione morti bianche é stata proposta l'organizzazione di una sorta di Stati generali della sicurezza sul lavoro. Leggiamo dal resoconto sommario.

[..] Il senatore GRAMAZIO (PdL) richiama con preoccupazione il crescente numero di infortuni mortali verificatosi nelle ultime settimane, che sembra segnalare una recrudescenza del fenomeno, denunciata con forza anche dal Capo dello Stato. 
Propone quindi di organizzare un seminario di approfondimento sulla sicurezza sul lavoro, per fare il punto della situazione e rilanciare l'attenzione sul tema. 
Sarebbe auspicabile la partecipazione delle più alte cariche istituzionali e, soprattutto dei vari attori del sistema di tutela e prevenzione della salute e della sicurezza sul lavoro, in una sorta di "stati generali" di questo settore. [..]

[..] Il senatore NEROZZI (PD) condivide la proposta del senatore Gramazio. [..] 

La proposta non può che essere accettata e sostenuta anche se focalizzerei alcuni aspetti.

1. Innanzi tutto reputo doverosa la presenza degli operatori della sicurezza. Eviterei di trascurare l'opinione di chi opera quotidianamente sul fronte della sicurezza disponenedo di esperienza interessante.

2. Occorre definire un obiettivo da raggiungere con gli stati generali, un obiettivo chiaro, condiviso e misurabile evitando l'ennesima approfondita analisi sui mali dell'Italia.

3. L'incontro deve avere carattere decisorio e non informativo. Le informazioni devono essere propedeutiche alle decisioni finali in sede di Stati generali.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...