giovedì 10 novembre 2011

L'avvocatura sociale di CGIL Toscana


Interessante iniziativa della CGIL Toscana che ha costituito il Progetto avvocatura sociale per non lasciare più soli vittime e familiari delle vittime di infortuni sul lavoro.

Il progetto prevede la presenza di professionisti - avvocati, medici, ingegneri - che intervengono non appena avuto notizia dell'infortunio sul lavoro.
L'intervento del pool di professionisti, in concerto con CGIL Toscana, consiste anche nell'avviare un'eventuale indagine, raccogliere informazioni per costituirsi parte civile nel processo, se opportuno, dare assistenza. 

L'iniziativa é interessante, da lodare e da sostenere. 

Anche se avrei gradito e gradisco da parte delle OO.SS. maggiore impegni sul versante della prevenzione per prevenire gli infortuni.
Gradirei maggiori azioni per rinforzare, qualificare, sostenere l'azione dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza RLS.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...