domenica 27 novembre 2011

Infortunio grave: azienda sotto tutela

Perchè non mettere sotto tutela l'azienda dove é avvenuto un infortunio grave?
Perchè non tenere sotto stretta osservazione in un periodo prefissato - ad esempio 12, 18, 24 o 36 mesi - l'azienda dove é avvenuto un infortunio grave?

Credo sarebbe utile aprire un fascicolo e, oltre ad accertare le responsabilità dell'eventuale infortunio, iniziare una procedura di controllo - consegnami questo, consegnami quest'altro - e di tutela - fra 2 mesi consegnami questo, fra 6 mesi consegnami quest'altro.

Accertare e sanzionare eventuali inadempienze e imporre adeguamenti nel periodo successivo.
Magari coinvolgendo le Organizzazioni Sindacali attraverso RLS e RLST.

Nella proposta vedo parecchi vantaggi:
- obbligo di intervento in azienda con livelli di sicurezza inidonei certificati dall'infortunio grave accaduto
- effetto deterrente
- effetto tam-tam.

Cosiccome ravviso alcune criticità:
- gli Organi di Vigilanza riescono/vogliono/possono perseguire obiettivi del genere?
- le Organizzazioni Sindacali riescono/vogliono/possono perseguire obiettivi del genere?

...ma non bisogna mollare.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...