martedì 29 novembre 2011

Interviste ad Aiesil - 4



Proseguiamo ancora con Giampiero Cafaro del CRA Campania.

B. Perchè iscriversi ad un'associazione professionale?
Che motivazioni solitamente spingono un RSPP/ASPP, un RLS, un Medico Competente, un Coordinatore in edilizia all'adesione ad un'associazione professionale?
Partiamo dal presupposto che AIESiL è un’associazione di esperti in materia di sicurezza sul lavoro, senza fini di lucro; quindi, seppur possa sembrare banale, è bene sottolineare che non fornisce ai suoi iscritti alcun compenso economico o simili (es. proposte di lavoro, nuovi clienti, ecc…..), bensì è l’associato che deve contribuire anche economicamente alla crescita dell’associazione (vedi quota associativa annua).


domenica 27 novembre 2011

Infortunio grave: azienda sotto tutela

Perchè non mettere sotto tutela l'azienda dove é avvenuto un infortunio grave?
Perchè non tenere sotto stretta osservazione in un periodo prefissato - ad esempio 12, 18, 24 o 36 mesi - l'azienda dove é avvenuto un infortunio grave?

venerdì 25 novembre 2011

Interviste ad Aiesil - 3



Un'appassionata e interessante riflessione di Gianni Ambrosini dei CRA Abruzzo e Molise.

Almeno questo periodo di “crisi”, un beneficio l’ha portato: le morti sul lavoro e gli infortuni sul lavoro sono diminuiti. Dovremmo essere contenti, e invece… 

mercoledì 23 novembre 2011

I controllori devono girare

Sono convinto che il controllore, qualunque controllore, debba trovarsi nelle condizioni di svolgere agilmente il proprio lavoro, senza intralci o impedimenti.
Penso ad alcuni addetti dei nostri organi di vigilanza che svolgono la propria azione istituzionale dove sono cresciuti e/o dove vivono da anni.

lunedì 21 novembre 2011

Interviste ad Aiesil - 2



Dopo Raffaella Malvestuto proseguiamo con Giampiero Cafaro del CRA Campania.

A. Un'impressione sugli operatori della sicurezza in Italia.
Vedi punti forza e/o elementi critici su cui intervenire riguardo alle figure di RSPP, RLS, Medico Competente, Coordinatori in Edilizia ecc.?
Si parla molto di sicurezza sul lavoro e dei relativi adempimenti normativi a cui le imprese sono soggette, spesso però, si ignorano gli attori che hanno, a vario titolo, quei ruoli fondamentali ai fini della prevenzione dai rischi.

sabato 19 novembre 2011

Da dileggio a elemento di professionalità

In un intervento di formazione sul rischio elettrico rivolto a conduttori di impianti di produzione, chiesi l'intervento dell'elettricista aziendale per illustrarci il quadro elettrico di un impianto.

L'elettricista ci Illustrò i vari elementi del quadro, le manovre permesse, le manovre pericolose e le manovre vietate.
Soprattutto illustrò la necessità dell'utilizzo dei Dispositivi dei Protezione Individuale DPI terminando la sua esposizione con:

Tempo fa se intervenivo con DPI e attrezzature di sicurezza mi prendevano in giro.
Adesso i DPI sono elementi che attestano professionalità.

Da vincolo in opportunità.
Oltre a proteggersi la salute.

venerdì 18 novembre 2011

Interviste ad Aiesil - 1



Iniziamo un ciclo di incontri con alcuni esponenti di Aiesil, che ringraziamo per l'adesione, partendo da Raffaella Malvestuto - vicepresidente Aiesil, di cui pubblichiamo le stringate ma dense risposte. 

1. Un'impressione sugli operatori della sicurezza in Italia.
Vedi punti forza e/o elementi critici su cui intervenire riguardo alle figure di RSPP, RLS, Medico Competente, Coordinatori in edilizia ecc.?

giovedì 17 novembre 2011

Sanzionare le inadempienze

Mi domando sempre più se il Datore di Lavoro DdL ha capito che il beneficiario delle sanzioni ad eventuali lavoratori inadempienti é lui stesso!?!

Il DdL ha capito che sanzionando i comportamenti negligenti o imprudenti tutela la sua azione di fronte ad una eventuale contestazione!?!

Il DdL ha capito che mostra azione diligente se documenta interventi di vigilanza con eventuali sanzioni!?!

Il Datore di Lavoro non deve atteggiarsi a fratello maggiore, amico, compare, confessore o assistente sociale.

Il Datore di Lavoro in primis deve fare ...il Datore di Lavoro.
;-)

mercoledì 16 novembre 2011

La sentenza del processo ThyssenKrupp

Il testo della sentenza del processo ThyssenKrupp.

Le motivazioni della sentenza: 500 pagine su cui riflettere, discutere, studiare e ancora riflettere, discutere, studiare.

lunedì 14 novembre 2011

L'RLS controlla un'altra azienda

Sappiamo che il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza RLS può visionare la documentazione e gli ambienti di lavoro dell'azienda dove esercita la sua azione.

Perchè non pensare all'RLS che controlla documentazione e ambienti di lavoro ...in un'altra azienda !?!

venerdì 11 novembre 2011

Attestati di formazione al lavoratore in originale

In un recente incontro con un'azienda ho riscontrato una buona prassi.
Una best practice, tanto buona quanto semplice riguardo agli interventi di formazione.

giovedì 10 novembre 2011

L'avvocatura sociale di CGIL Toscana


Interessante iniziativa della CGIL Toscana che ha costituito il Progetto avvocatura sociale per non lasciare più soli vittime e familiari delle vittime di infortuni sul lavoro.

martedì 8 novembre 2011

PD e sicurezza sul lavoro

Grazie a diario per la prevenzione apprendo del forum lavoro del PD sulla sicurezza sul lavoro per il prossimo 09 novembre 2011 a Roma.

Fra i relatori vedo le solite figure istituzionali - associazioni datoriali, associazioni dei lavoratori, esponenti dei partiti - ma non vedo ad esempio associazioni professionali, addetti ai lavori, esperti.
Non ho avvertito neanche un gran battage pubblicitario.

Aspettiamo le conclusioni.

lunedì 7 novembre 2011

Autocertificare l'effettuazione della VdR

Mi sfugge la ratio dell'autocertificazione dell'aver effettuato la Valutazione dei Rischi VdR per i Datori di Lavoro DdL con meno di 10 lavoratori.
L'art. 29 comma 5 D.Lgs. 81/08 recita: i datori di lavoro che occupano fino a 10 lavoratori [..] comunque, non oltre il 30 giugno 2012, [..] possono autocertificare l’effettuazione della valutazione dei rischi [..].

Cosa significa?
 

venerdì 4 novembre 2011

Social network: buoni per definizione?

La proposta di assegnare il Nobel per la pace a Internet fa domandare a qualcuno se i vari social network siano strumenti buoni per definizione, se Internet sia uno strumento di liberazione per definizione.

Ci aiuta in questa riflessione Evgenij Morozov che, in un brano del suo libro L'ingenuità della Rete apparso sul Corriere della Sera di domenica 30 ottobre 2011, ci illustra concetti interessanti.

mercoledì 2 novembre 2011

Siate affamati, siate folli

Riflettevo sulla famosa frase di Steve Jobs: 

Stay hungry. Stay foolish
Siate affamati. Siate folli

Ci riflettevo e mi ci ritrovo perchè vedo aspetti del mio temperamento: antenne ritte, curiosità intellettuale, curiosità continua...

Anche se non sono elementi positivi in sè quando non accompagnati da qualificazione, competenze e poche distrazioni ...meno distrazioni possibili.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...