lunedì 31 ottobre 2011

Riflessioni sulla messa-in-mora dell'Italia

L'Italia é stata messa in mora dalla Commissione Europea riguardo alla sicurezza sul lavoro.
Il processo é iniziato con la denuncia di un RLS di Firenze, Marco Bazzoni.

Guardando la lettera di denuncia si notano elementi su cui erano già presenti riserve fra gli addetti-ai-lavori, da tempo.

Come concordare con una norma che permette l'autocertificazione della Valutazione dei Rischi ad imprese con meno di 10 lavoratori?
Sopratutto quando autocertificazione significa n. 1 fogli.
Con quale ratio é permesso?

Come concordare con una norma che permette la valutazione del rischio da stress lavoro-correlato da parte di chiunque?
Con quale ratio é permesso?

Come concordare con una norma che permette di posticipare la redazione del documento di Valutazione dei Rischi nei primi mesi di vita di un'azienda?
Con quale ratio é permesso?

Nessun ha detto niente.

E' stata necessaria l'ostinazione e la lungimiranza di un RLS per smuovere la Commissione Europea!?!
Ma tutti gli altri dove sono, cosa fanno?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...