mercoledì 5 ottobre 2011

Lavoratori senza gratificazione?

 
Perchè oggi un lavoratore ha poche o nessuna gratificazione sul lavoro?

Ce lo illustra un articolo di Danilo Taino sul Corriere della Sera del 2 ottobre 2011 che riporta un'affermazione di Cosimo Corsini, durante un seminario dell'Aspen Junior Fellow a Roma:

Oggi un lavoratore non ha gratificazione.
La ragione sta sopratutto nella chimera del posto fisso, il quale in realtà é utile all'azienda, che offre solo quello, e al sindacato, che può permettersi di difendere solo quello.

Posto fisso... da non confondere col posto sicuro.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...