domenica 6 marzo 2011

Infortuni e morti sul lavoro in calo nel 2010

L'INAIL ha diffuso le stime preliminari dell'andamento infortunistico del 2010 in Italia.

I morti sul lavoro scendono a 980 con una flessione del 6,9% rispetto al 2009.
Gli infortuni sul lavoro scendono a 775mila con una flessione del 1,9% rispetto al 2009.

Bene.
Esserne contenti ma senza festeggiare niente.

Ci sono sempre 980 morti, 980 famiglie colpite duramente.
Ci sono sempre 775mila feriti, 775mila famiglie colpite anche duramente.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...