martedì 8 dicembre 2009

Anniversario del rogo in ThyssenKrupp 3

Un brano del messaggio di Gian Carlo Caselli, Procuratore Generale di Torino, ripreso dal catalogo della mostra fotografica chi muore al lavoro.

Occorre verificare l'adeguatezza antinfortunistica degli impianti e delle macchine mediante ispezioni in azienda approfondite e a sorpresa, non mediante sopralluoghi superficiali o addirittura condotti sulla base di mere analisi documentali.

(Gian Carlo Caselli)
Lo dice un magistrato...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...