giovedì 31 dicembre 2009

Le amicizie su Facebook


L'articolo su Il Corriere della Sera e su l'Unità riguardo alle relazioni, anzi alle finte relazioni, su Facebook.

Quel che pensa Michele Ficara.

Riporto il mio commento lasciato nel post di Michele.

I soliti discorsi.

Nessuno vuole sostituire gli incontri fisici, reali, vis-a-vis con i social network.
Abbiamo uno strumento in più che ovviamente deve essere ben utilizzato.

Se mi rinchiudo in casa e smanetto tutto il giorno al computer non penso di dover incolpare Feisbuc per la mie scarse relazioni.

Devo incolpare i miei genitori, che mi lasciano ad ore su Feisbuc, o me stesso che non ho altri modi di sviluppare relazioni.

Saluti e buon anno.

;-)


mercoledì 30 dicembre 2009

La nascita di EBAFoS

Il 23 Dicembre 2009 Giancarlo D'Andrea, segretario generale di FIRAS-SPP e Giuseppe Zannetti, dirigente generale di UAI UNIONE ARTIGIANI ITALIANI, hanno siglato un Protocollo d'Intesa per la nascita di EBAFoS Ente Bilaterale dell'Artigianato per la Formazione e la Sicurezza.

Un altro Organismo Paritetico per la sicurezza.

Un altro passo qualificante.

martedì 29 dicembre 2009

Da Advertising a Invertising



Grazie a In Toscana 3.0 un video del Gruppo Giovani Imprenditori di Trento sui nuovi metodi di approccio ai consumatori anzi agli utenti, agli appartenenti a tribù.

lunedì 28 dicembre 2009

Buon anno a tutti


AUGURI DI BUON ANNO.
A TUTTI.

Auguri a chi sta lottando contro la crisi.
Auguri a chi sta vacillando.
Auguri a chi sta perdendo la speranza.
Auguri a chi é in difficoltà.
Auguri a chi é in difficoltà e nota gli sprechi dei vicini.
Auguri ai vicini che sprecano.
Auguri a noi che non ci vediamo mentre sprechiamo.
Auguri a chi pensa "tanto finirà anche questa crisi".
Auguri a chi aspetta tutto da società, Stato, istituzioni, da...

AUGURI DI BUON ANNO.
A TUTTI.

domenica 27 dicembre 2009

Il web in Parlamento

Il nuovo sito web della Camera dei Deputati.

sabato 26 dicembre 2009

Il nuovo logo di EBSiL


Il nuovo logo di EBSiL.

Semplice ma non misero, "pieno" ma non eccessivo, carino senza essere appariscente, insomma ...ben fatto!

mercoledì 23 dicembre 2009

Voglio iscrivermi a AFP


lunedì 21 dicembre 2009

Se voi volete andare in pellegrinaggio...

Se voi volete andare in pellegrinaggio nel luogo dove è nata la nostra Costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati.

Dovunque è morto un italiano per riscattare la libertà e la dignità, andate lì o giovani, col pensiero, perché li è nata la nostra Costituzione.
Dalle foto del profilo Facebook di Antonio Boccuzzi, sopravvisuto al rogo ThyssenKrupp e parlamentare.

venerdì 18 dicembre 2009

Intervista di Marco Montemagno su Google



L'intervista a Marco Montemagno, fondatore di
Blogosfere, sul gigante di Mountain View.
Google: un adolescente problematico.

fonte: Radio Radicale
contenuti rilasciati sotto licenza Creative Commons attribuzione 2.5

giovedì 17 dicembre 2009

Il gioco di squadra

Se vuoi correre vai da solo,
se vuoi andare lontano vai con gli altri.

(proverbio africano
)

domenica 13 dicembre 2009

IMPRESECHERESISTONO DAY




Su Radio Radicale il podcast della prima giornata di IMPRESECHERESISTONO DAY - 11 e 12 dicembre 2009 - il progetto nato dall’aggregazione spontanea di oltre 300 piccole e medie imprese del Nord Ovest per favorire il confronto e lo scambio di informazioni fra imprenditori.

I blog legati al progetto: il blog degli artigianauti, Imprese Che Resistono Lombardia, PMIcheresistono.

sabato 12 dicembre 2009

Il rapporto annuale del Censis



La presentazione del 43° rapporto annuale del CENSIS sulla situazione sociale del paese.

Da scaricare e ascoltare.

fonte: Radio Radicale
contenuti rilasciati sotto licenza Creative Commons attribuzione 2.5

giovedì 10 dicembre 2009

L'Ufficio Stampa 2.0

Mi sono imbattuto in un interessante post sull'Ufficio Stampa 2.0 nel blog di Giacomo Bruno Editore.

Un brano:
[..] la grandissima sfida che ci attende sul web: la costruzione di un’immagine personale ed aziendale attraverso l’utilizzo di nuove regole e paradigmi.

mercoledì 9 dicembre 2009

Easy Jet...per niente easy

Ho conosciuto il comm. Giuseppe Trieste alla recente Tavola Rotonda con le Istituzioni del 4 dicembre 2009.
Trieste é presidente di Fiaba ed é noto per le recenti vicende del luglio scorso con EasyJet.

Possiamo dire vergognose vicende...

martedì 8 dicembre 2009

Anniversario del rogo in ThyssenKrupp 3

Un brano del messaggio di Gian Carlo Caselli, Procuratore Generale di Torino, ripreso dal catalogo della mostra fotografica chi muore al lavoro.

Occorre verificare l'adeguatezza antinfortunistica degli impianti e delle macchine mediante ispezioni in azienda approfondite e a sorpresa, non mediante sopralluoghi superficiali o addirittura condotti sulla base di mere analisi documentali.

(Gian Carlo Caselli)
Lo dice un magistrato...

lunedì 7 dicembre 2009

Anniversario del rogo in ThyssenKrupp 2

Secondo anniversario del rogo alla ThyssenKrupp di Torino dove morirono 7 persone.

...e il processo?

domenica 6 dicembre 2009

Anniversario del rogo in ThyssenKrupp 1


Quando mi iscrissi a Legami d'Acciaio, l'associazione di familiari, parenti, amici e conoscenti delle vittime del rogo in ThyssenKrupp, mi fu inviato in omaggio il catalogo della mostra fotografica chi muore al lavoro, da cui ho scelto alcuni paragrafi significativi.

Paragrafi dai brani di presentazione e introduzione del presidente Giorgio Napolitano, da un brano dell'intervento di Sergio Chiamparino, Sindaco di Torino e da un brano del messaggio del cardinale Severino Poletto, arcivescovo di Torino.

Sento fortissima la pena di di dover tornare a esprimere sentimenti di lutto e indignazione.

Ma sento il dovere di ritornare su considerazioni e appelli che rimangono, purtroppo, di dolorante attualità.

Occorre che ciascuno si assuma le sue responsabilità.

A cominciare dalle imprese, ognuna delle quali - quando si verifichi un incidente sul lavoro mortale o comunque grave - deve dar conto dei propri comportamenti dinanzi alla magistratura e a tutti i poteri interessati.

(Giorgio Napolitano)

Fare memoria come questa mostra [fotografica] propone obbliga noi tutti ad esercitare la responsabilità del non ricordarci della sicurezza sul lavoro solo quando le tragedie avvengono.

(Sergio Chiamparino)

Mi auguro che a seguito di questa gravissima disgrazia nasca un "sussulto" di responsabilità da parte di coloro che si occupano dei luoghi di lavoro, affinchè le leggi che già ci sono siano applicate anche nei minimi particolari, onde evitare ogni rischio per la salute e la vita delle persone.

(Severino Poletto)

Appelli continui alle proprie responsabilità.

Alle responsabilità di ognuno.

venerdì 4 dicembre 2009

Tavola Rotonda con le Istituzioni


Alcune foto della Tavola Rotonda con le Istituzioni.Credo siano piuttosto esplicative...
Dettagli e commenti in seguito.

Tutti a Roma ...ma con ANFN



Anche le
famiglie numerose si ritrovano a Roma il 6 dicembre 2009 per sollecitare più attenzione alla famiglia.

giovedì 3 dicembre 2009

Facebook per la pre-selezione

Il blog intoscana 3.0 presenta uno studio dove si afferma che Facebook é da utilizzare anche come efficiente strumento di pre-selezione.

La presentazione di EBSiL



L'articolo di presentazione di EBSiL di Fabrizio Bottini e di Salvatore Guerriero, rispettivamente Presidente e VicePresidente di EBSiL.

mercoledì 2 dicembre 2009

Il disastro di Bhopal

Vi ricordate della tragedia di Bhopal, in India.
Chi si ricorda di Bhopal?

Il 2 dicembre 1984, esattamente 25 anni fa a Bhopal, nello stabilimento di pesticidi della Union Carbide si verificò una fuoriuscita di 40 tonnellate di isocianato di metile che, secondo le fonti ufficiali, causò diverse centinaia di vittime mentre fonti non ufficiali affermano che morirono migliaia di persone.

Ma sentiamo cosa dice Wikipedia.

lunedì 30 novembre 2009

Il Presidente auspica unità di intenti



La registrazione dell'intervento del Presidente Giorgio Napolitano durante l'incontro con la delegazione dell'Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi del Lavoro - ANMIL.

Ne parlammo in un post alcuni giorni fa...

Auguri di buon Natale


TANTI AUGURI
DI BUON NATALE
E BUON ANNO


sabato 28 novembre 2009

Il presidente Napolitano auspica unità di intenti

Un passaggio dell'intervento del presidente Napolitano durante l'incontro del 27 novembre 2009 con la Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi del Lavoro ANMIL:

[...] vorrei che su questioni di questa natura [gli infortuni sul lavoro n.d.r.], su questioni così scottanti, su questioni che hanno questa portata umana e sociale, che fosse sempre possibile, e nemmeno troppo difficile, raggiungere una unità di intenti tra tutte le forze politiche, tra tutte le forze rappresentate in Parlamento. [..]

Unità di intenti!

Ma esiste unità di intenti nell'affrontare la sicurezza sul lavoro?
Io ne dubito.

Quando esiste unità di intenti si genera azione, nascono risultati, si raggiungono obiettivi.
Adesso non si vede niente di tutto ciò.

Appunto, non esiste unità di intenti.

mercoledì 25 novembre 2009

Il Firas Lobby Aperitif all'Hilton di Firenze


L'incontro del 24 novembre 2009 all'Hilton Garden Inn degli operatori della sicurezza per incontrarsi, conoscersi, parlarsi ...fare community.

Senza incontrarsi rimaniamo professionisti isolati.
Rimaniamo operatori della sicurezza isolati.

Sicuramente bravi ma che non incidono.

martedì 24 novembre 2009

I 10 anni di PuntoSicuro


I primi
10 anni di Punto Sicuro.

10 anni di servizio puntuale, qualificato e utile per gli operatori della sicurezza.

Rallegramenti.

domenica 22 novembre 2009

Qualcuno sta copiando

Sulla Citroen C3 e...


quest'estate a Regensburg in Baviera.


Qualcuno copia e forse immagino chi...

sabato 21 novembre 2009

La formazione dei lavoratori

Da alcune settimane é presente sulla scena del mondo della sicurezza EBSiL - Ente Bilaterale per la Sicurezza sul Lavoro - nato a seguito dell'accordo fra PMI Italia International (organizzazione sindacale dei datori di lavoro) e Firas-Spp (organizzazione sindacale dei lavoratori).

Martedì 17 novembre 2009 EBSiL ha firmato una convenzione con la DPL Direzione Provinciale del Lavoro di Roma, organo territoriale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ricevendo di fatto un riconoscimento formale come Organismo Paritetico nazionale.

Un importante riconoscimento.Gli operatori-della-sicurezza sanno che l'art. 37 comma 12 del D.Lgs. 81/08 recita:

[..] La formazione dei lavoratori e quella dei loro rappresentanti deve avvenire, in collaborazione con gli organismi paritetici, ove presenti nel settore e nel territorio in cui si svolge l’attività del datore di lavoro [..]

Quindi da oggi:- é presente un Organismo Paritetico;
- é presente un Organismo Paritetico nazionale;
- é presente un Organismo Paritetico nazionale nel settore sicurezza sul lavoro;
- é presente un Organismo Paritetico nazionale nel settore sicurezza sul lavoro e sul territorio nazionale.

Da oggi risulta sempre meno difendibile svolgere la formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti senza collaborazione con l'Organismo Paritetico nazionale ovvero con EBSiL.


giovedì 19 novembre 2009

La convenzione EBSiL - DPL Roma

La Direzione Provinciale del Lavoro DPL di Roma ha firmato la convenzione con EBSiL Ente Bilaterale per la Sicurezza sul Lavoro, come dice il comunicato, per

[..] promuovere la conoscenza del diritto del lavoro, della legislazione sociale e della prevenzione in materia di sicurezza del lavoro attraverso corsi di formazione [..].
Un grande riconoscimento che impone grandi responsabilità.

domenica 15 novembre 2009

Non é MAI una fatalità

Con un po' di ritardo pubblico alcuni passi della dichiarazione della CISL Toscana attraverso Nicola Longo della segreteria della FILCA toscana riguardo alla morte sul lavoro di Vincenzo Spiniello di 59 anni.
In primo luogo dobbiamo lavorare sulla prevenzione, sulla cultura e sulle dotazioni.
Dobbiamo far capire a tutti i lavoratori che debbono utilizzare i cosiddetti Dpi, dispositivi di protezione individuale, che, come il casco, possono salvare la vita.

Dobbiamo smetterla di pensare agli infortuni come a fatalità: il caso esiste, ma ci sono comportamenti, precauzioni, strumenti che riducono o annullano i rischi. [..]

Dobbiamo estendere la rete degli Rls e Rlst, andare avanti sulla patente a punti per le imprese e potenziare il ruolo dei CTP, i Comitati tecnici paritetici, sul fronte della prevenzione e dell'informazione.
Spunti interessanti:

- l'impegno del sindacato per fare indossare i DPI;
- l'impegno del sindacato nell'affermare che gli infortuni NON sono fatalità;
- l'impegno del sindacato per potenziare RLS e RLST.

venerdì 13 novembre 2009

Nasce EBSiL


E' nato EBSiL.
Vede la luce l'Ente Bilaterale della Sicurezza sul Lavoro a seguito dell'accordo fra PMI Italia International (organizzazione sindacale dei datori di lavoro) e Firas-Spp (organizzazione sindacale dei lavoratori) aderente alla Confederazione Europea dei Quadri CEC.

EBSiL prevede la costituzione di un Organismo Paritetico nazionale.

Uno spunto interessante dalla norma:

La formazione dei lavoratori e quella dei loro rappresentanti deve avvenire, in collaborazione con gli organismi paritetici, ove presenti nel settore e nel territorio in cui si svolge l’attività del datore di lavoro [..].Art. 37 comma 12 D.Lgs. 81/08
La formazione deve avvenire in collaborazione, mmmh...

domenica 8 novembre 2009

Un altro morto sulle ferrovie a Firenze

Un altro incidente mortale sui binari ferroviari a Firenze.

3 morti in un anno.
3 lavoratori investiti da treni di passaggio.

sabato 7 novembre 2009

L'aperitivo di Firas-Spp a Firenze

Martedì 24 novembre 2009 dalle 18 alle 21 si svolgerà l'aperitivo di Firas-Spp presso l'Hilton Garden Inn di Firenze.
L'incontro é rivolto principalmente agli operatori della sicurezza della Toscana anche se é molto gradita la presenza di chiunque voglia intervenire.

L'incontro é finalizzato a conoscersi, a conoscersi meglio per gettare le basi di rapporti, relazioni, collaborazioni o semplici scambi di opinioni.

Parleremo del recente "Osservatorio attivo del PD in ambito salute, sicurezza e tutela ambientale" da poco istituito a Livorno.
Parleremo del nuovo accordo di Firas-Spp con KHC per la certificazione delle competenze professionali degli operatori della sicurezza.

Parleremo dell'Ente Bilaterale per la Sicurezza sul Lavoro EBSiL e del nuovo Comitato Paritetico Nazionale per la Formazione e la Sicurezza sul Lavoro nelle PMI.

Interverranno GIANCARLO D'ANDREA, Segretario Generale di Firas-Spp e MARCO MAZZUCCHI, Presidente del Club Sicuramente Insieme.


Ti aspettiamo.
Non mancare.

martedì 3 novembre 2009

Accettare o dimettersi?

Dal sito Legami d'Acciaio la domanda che il Procuratore Raffaele Guariniello ha rivolto, durante il processo per la strage ThyssenKrupp, al RSPP dello stabilimento di Torino.
Lei ha detto "mi sono trovato a gestire una situazione così".

Ma in questo caso - ha aggiunto Guariniello - come avrebbe dovuto reagire un responsabile della sicurezza?

Accettarla o dimettersi?
La stessa domanda che il procuratore rivolge ad ognuno degli operatori della sicurezza.
Ad ogni RSPP.

Ad ognuno di noi.

lunedì 2 novembre 2009

La Commissione sulle morti-bianche

La relazione intermedia sull'attività svolta della Commissione parlamentare sulle "morti bianche" segnalata dal blog del mio amico Ugo.

Aggiorniamoci e studiamo con i documenti.
...riflessioni?

:-)

venerdì 30 ottobre 2009

Gioia e ringraziamenti per Dante De Angelis



La gioia per la sentenza di riassunzione di Dante De Angelis, da parte di Trenitalia, all'uscita del Tribunale del Lavoro di Roma, lo scorso 26 ottobre 2009.

:-)

giovedì 29 ottobre 2009

Salta l'udienza del processo ThyssenKrupp


Come riportato nel blog dell'onorevole Antonio Boccuzzi, l'unico scampato alla strage della ThyssenKrupp, l'udienza del 29 ottobre 2009 del processo é slittata al 4 novembre 2009 saltata perchè Harald Espenhahn, AD di ThyssenKrupp non conosce l'italiano alla perfezione e ha difficoltà nella comprensione della nostra lingua.

Mi chiedevo: ma prima della convocazione in aula nessuna gli ha chiesto, nessuno si é chiesto se
Herr Espehahn parlava italiano oppure no?

Ribadisco ancora le mie perplessità sulla presenza in aula dei vari media.
Ognuno ha diritto ad un processo giusto non ad un processo spettacolo.

Intanto il 6 dicembre prossimo é il secondo anniversario della tragedia in ThyssenKrupp.


martedì 27 ottobre 2009

Il "problema" di Dante De Angelis

La mail di risposta di Dante
Caro Francesco,

ringrazio te e i tanti che, pur in modi diversi, mi hanno sostenuto.

Ma soprattutto perché tutti insieme abbiamo capito che questa mia vicenda non era solo un "problema" personale.

Oggi possiamo dire di aver vinto una battaglia collettiva per continuare a difendere la sicurezza.

Ciao,
Dante

lunedì 26 ottobre 2009

Annullato il licenziamento di De Angelis


Il Tribunale del Lavoro di Roma ha annullato la procedura di licenziamento di Trenitalia verso Dante De Angelis, RLS presso il deposito ferroviario di San Lorenzo a Roma.

Gioisco di questa decisione
perchè:

- licenziare un RLS perchè denuncia criticità o irregolarità é incongruente;

- licenziare un RLS, per l'esercizio delle sue funzioni, é un precedente pericoloso;

- licenziare un RLS, una figura con dignità sindacale, é un attacco proditorio al sistema delle relazioni aziendali sulla sicurezza;

- solo il sindacato ORSA ha difeso apertamente Dante De Angelis ed ha emesso un comunicato.

Un pettegolezzo: l'ing. Mauro Moretti, AD di Trenitalia, é un ex sindacalista CGIL ...ma é solo un pettegolezzo.

;-)

mercoledì 21 ottobre 2009

McDonald's


...anche in russo.

Ma i panini son sempre americani.

;-)

martedì 20 ottobre 2009

Le mistificazioni di Tremonti

La recente dichiarazione del ministro Tremonti:

C’è stata una mutazione quantitativa e anche qualitativa del posto di lavoro, da quello fisso a quello mobile ma la mobilità di per sé non è un valore.

Il posto fisso è la base su cui fare progetti e fondare famiglie.

La mobilità per altri è un valore in sé, per me no.

Per me l’obiettivo fondamentale è la stabilità del lavoro, che è base di stabilità sociale

A parte la considerazione che nasce di getto: Scusi, é lei il Ministro dell'Economia oggi?
Allora si dia da fare, faccia meno interviste e meno demagogia
.

Ma sopratutto la dichiarazione é una grossa mistificazione.
Come può il ministro dell'Economia inneggiare al posto-fisso quando di fatto non esiste più e non può esistere più.

Inneggi il nostro ministro al posto sicuro-nel-tempo, a come renderlo sicuro-nel-tempo, a come affrontarlo perchè il lavoratore abbia il posto sicuro-nel-tempo.

Ho imparato che il posto fisso sono io a renderlo fisso.
Il posto sicuro-nel-tempo lo rendo tale con la mia professionalità, con le mie competenze, col mio atteggiamento.

Ovviamente per lavoro sicuro-nel-tempo intendo lavoro stabile.

venerdì 16 ottobre 2009

Florence In


Ho chiesto l'iscrizione al Florence In.Hanno anche un blog e un account su YouTube.

Vediamo..

giovedì 15 ottobre 2009

Viadeo si avvicina a Linked In


Nati inizialmente come strumento per agevolare i contatti, i social network hanno raggiunto nel tempo diversi settori e un largo bacino di utenti, arrivando a diventare anche business social network.

Viadeo ha acquisito Unyk e si è trasformato nel secondo più grande business social network del mondo e con tale acquisizione crescerà ulteriormente avvicinandosi sempre più a Linkedin, leader tra i social network professionali.


Perchè non ti iscrivi?
Io l'ho già fatto.

lunedì 12 ottobre 2009

Columbus Day


Oggi New York si tinge di bianco, rosso e verde.

Oggi gli italo-americani sfilano lungo la Fifth Avenue.

domenica 11 ottobre 2009

59a giornata ANMIL


Oggi si celebra la 59a giornata nazionale delle vittime degli incidenti sul lavoro.

mercoledì 7 ottobre 2009

Voglio diventare un "pesce arancione"


Firas-Spp e KHC hanno raggiunto un accordo per la certificazione delle competenze di alcune figure professionali relative alla sicurezza nell'ambiente di lavoro ed esattamente:
- Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione RSPP
- Addetti del Servizio di Prevenzione e Protezione ASPP
- Coordinatori per la Sicurezza CS in edilizia
- Formatori per la Sicurezza sul Lavoro FSL
- Formatore dei Formatori per la Sicurezza sul Lavoro FFSL.

Sono interessato, molto interessato.


Perchè?
Perchè vedo dei vantaggi riguardo alla mia professionalità ed esattamente

- mi lascio valutare

- mi lascio valutare da un terzo
- mi lascio valutare da un terzo in modo oggettivo
- adotto uno strumento per "fare manutenzione" delle mie competenze.


Intendo la certificazione come un riscontro di professionalità già acquisita e non come una patente che abilita all'esercizio di...

Consulta lo schema di certificazione.

martedì 6 ottobre 2009

Si incrina il rapporto di fiducia



Ancora una volta la "cessazione del rapporto di fiducia" é utilizzata in azienda per licenziare in modo pretestuoso.


La denuncia di condizioni di lavoro rischiose e inadempienti verso gli obblighi di legge, sopratutto a seguito della morte di un collega, é sufficiente per incrinare il rapporto di fiducia e conseguentemente risolvere il rapporto di lavoro.

:-(

Ma il Datore di Lavoro cialtrone perchè inadempiente chi lo licenzia, il dirigente cialtrone perchè negligente chi lo licenzia, il preposto cialtrone perchè non controlla chi lo licenzia.

Ma i sindacati dove sono?
Dove sono i sindacati che troppe volte pensano al mobbing e quasi mai aiutano il RLS a leggere e interpretare in modo decoroso un documento di Valutazione dei Rischi.

Se poi pensiamo che tali fenomeni accadono nella Pubblica Amministrazione...

:-(

lunedì 5 ottobre 2009

Firas-Spp nel Fiaba Day

La compagnia di Firas-Spp durante la 7a Giornata Nazionale per l'abbattimento delle barriere architettoniche, il FIABA DAY.Guarda il poster della manifestazione.

Tutti a Roma

giovedì 1 ottobre 2009

Crisi economica attuale



Alla conferenza internazionale su "Stato moderno e sicurezza globale", svoltasi a Jaroslav in Russia il 14 settembre 2009, il presidente Romano Prodi ha detto:
Ad una crisi economica come quella attuale non é mai estranea una crisi morale.
Mmmmh...

martedì 29 settembre 2009

Certifica le tue competenze professionali


Bellissimo risultato raggiunto da FIRAS-SPP per i propri iscritti e per gli operatori della sicurezza.

Sei un operatore della sicurezza?
Vuoi crescere mettendoti in gioco?
Vuoi accrescere la tua professionalità?Vuoi sottoporre ad esame di un terzo le tue competenze?
Vuoi presentarti sul mercato in modo qualificato?

Segui il percorso di certificazione delle competenze proposto da FIRAS-SPP.

Il comunicato stampa di KHC - Know How Certification.
La F.I.R.A.S.-S.P.P. Federazione Italiana Responsabili e Addetti alla Sicurezza dei Servizi di Prevenzione e Protezione - membro associato alla CEC Confederazione Europea dei Quadri, ha stipulato un Protocollo d’Intesa in data 28-09-2009 con l’Organismo di Certificazione del Personale e della Formazione KHC Know How Certification, per la certificazione della competenza dei Professionisti della Sicurezza iscritti:

-Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP);
-Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP);
-Coordinatore per la Sicurezza (CS);
-Formatori per la Sicurezza sul Lavoro (FSL);-Formatore dei Formatori per la Sicurezza sul Lavoro (FFSL).

La Certificazione del Personale, per le figure professionali sopraindicate sarà effettuata in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2004.

Per informazioni potete telefonare alla F.I.R.A.S. - S.P.P. 06 70031351 o inviare una email a info@khc.it

Ma solo per gli
iscritti a FIRAS-SPP... che aspetti ad iscriverti?

Quei birbanti del caffè Mercanti

La potenza del blog da utilizzare contro certi furbetti.

venerdì 25 settembre 2009

Tavola rotonda con le Istituzioni


Eccoci al consueto appuntamento autunnale degli operatori della sicurezza organizzato da HRC, FIRAS-SPP e da Marco Polo presso il prestigioso Centro Congressi La Fornace.
Anche quest'anno incontreremo personalità di spicco delle istituzioni, delle professioni, delle associazioni datoriali, del sindacato e del mondo della sicurezza con cui dialogheremo e a cui vorremmo fare domande e chiedere delucidazioni.

Il programma provvisorio.

ore 09.00 – 09.30
Welcome Coffee e registrazione partecipanti

ore 09.30 – 10.00
Apertura dei lavori
Gianni Alemanno, Sindaco di Roma

Introduzione ai lavori
Giordano Fatali, Presidente HRCommunity
Stefano Tempesta, Amministratore Delegato MARCO POLO
Giancarlo D’Andrea, Segretario Generale FIRAS-SPP

ore 10.00 – 13.00
Verso una nuova cultura della Sicurezza: Safety Management e Bilancio sociale

Relatori:
Maurizio Sacconi, Ministro del Welfare
Giuliano Cazzola, Vice Presidente della XI Commissione Lavoro
Tiziano Treu, Vice Presidente della Commissione Permanente Lavoro e Previdenza Sociale del Senato
Cesare Damiano, Capogruppo del PD nella Commissione Lavoro della Camera dei Deputati
Renata Polverini, Segretario Generale, UGL Paolo Carcassi, Segretario Confederale, UIL
Gustavo Piga, Professore Ordinario di Economia politica, Università Tor Vergata
Giuseppe Piegari, Direzione Generale per l’attività ispettiva del Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali
Cesare Stefano Ranieri, Direttore Risorse Umane, TERNA Giuseppe Recchi, Presidente, GENERAL ELECTRIC
Domenico Pellegrino, Managing Director, MSC CROCIERE
Enrica Giorgetti, Direttrice Generale, FARMINDUSTRIA
Riccardo Felicioli, Amministratore Delegato, ENEL DISTRIBUZIONE
Antonio Vallone, Amministratore Delegato, SAN RAFFAELE
Alberto Cicinelli, Direttore Generale, INAIL

Moderatore:
Maurizio Mannoni, Giornalista TG3 e Conduttore Televisivo LINEA NOTTE

ore 13.00 - 14.00
Lunch

ore 14.15 - 14.45
“La Sicurezza è un Gioco di Squadra”

Presentazione di “SAFETY CUP – Torneo Nazionale di Calcio per la Sicurezza sul Lavoro”
Marco Mazzucchi, Presidente Onlus- Sicuramente Insieme
Mario Pescante, Membro per l'Italia del Comitato Internazionale Olimpico e Presidente della Commissione Relazioni Internazionali del CIO
Osanna Brugnoli, Presidente ANTHAI-onlus

D.Lgs.106/09 : la community dei RSPP/ASPP incontra la Direzione Generale per l’Attività Ispettiva del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali


ore
15.00 - 17.30
Seminario di aggiornamento per RSPP e ASPP valido per due crediti formativi ai fini dell'aggiornamento professionale obbligatorio.
- Quale ruolo e compiti dei RSPP e ASPP nel nuovo sistema di sicurezza?
- Quale formazione efficace per la sicurezza ?
- Quale il ruolo degli Organismi Paritetici ?

Apertura dei lavori seminariali e consegna dei Premi FIRAS-SPP Academìa 2009 per la sicurezza sul lavoro :
Gino Mereu, Presidente FIRAS-SPP Academìa
Fabio Armeni, Presidente Commissione Sicurezza sul Lavoro Regione Lazio

Indirizzo di saluto della associazioni presenti

Relatori del Seminario :
Paolo Pennesi, Direzione Generale per l’attività ispettiva del Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali
Giuseppe Piegari, Direzione Generale per l’attività ispettiva del Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali
Valentino Gabriele, Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali
Fabrizio Bottini, Direttore nazionale dell’Ufficio Giuridico di FIRAS-SPP

Conclusioni :
Giancarlo D’Andrea, Segretario generale FIRAS-SPP

Maggiori informazioni su Professione Sicurezza.

giovedì 24 settembre 2009

Chiamparino al processo ThyssenKrupp



Il sindaco Sergio Chiamparino all'udienza del processo ThyssenKrupp del 18 settembre 2009.

Ci tengo a dire che la ragione principale della nostra costituzione di parte civile non è il danno materiale in sè e neanche un semplice danno d’immagine, ma piuttosto quello che definirei un danno morale perchè quello che riteniamo essere uno dei fondamenti della costituzione morale della nostra città, ossia la sicurezza sul lavoro, è stato leso da ciò che è avvenuto.

Danno morale alla città, lesioni ai fondamenti della costituzione morale della città...

lunedì 21 settembre 2009

Onori anche per i caduti sul lavoro


Perchè non riserviamo lo stesso trattamento ai caduti-sul-lavoro!?!
Perchè i caduti-sul-lavoro non sono onorati come dovrebbero?

Non rappresentano l'Italia, non sono figli dell'Italia?
Penso proprio di no.

Perdere la vita sul campo di battaglia é più drammatico che sul luogo di lavoro!
Chiediamolo a genitori, mogli/mariti e figli dei caduti.

Non deve accadere di perdere la vita sul luogo di lavoro!
Richiediamolo a genitori, mogli/mariti e figli dei caduti.

Forse i caduti-sul-lavoro sono troppi?

Motivo in più per onorarli in modo adeguato.

:-(

Insisto nella mia proposta.

sabato 19 settembre 2009

Il memoriale dei caduti sul lavoro

Interessante proposta di Pio Cerocchi su Avvenire:

ISTITUIRE IL MEMORIALE DEI CADUTI SUL LAVORO

In occasione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia (2011) riconosciamo il ruolo di chi ha lavorato, di chi ha dato la vita sul lavoro per fare diventare l'Italia la nazione che conosciamo.

Una nazione democratica, grande, accogliente, operosa, generosa, con tanti pregi e tanti difetti.
Un paese a cui guardare con soddisfazione per le cose fatte e a cui rivolgere ulteriori attenzioni per le tante cose da fare.

Oltretutto uno statista ucciso, non é ricordato con una targa? GIUSTAMENTE.
Uno magistrato ucciso, non é ricordato con una targa? GIUSTAMENTE.
Un poliziotto ucciso, non é ricordato con una targa? GIUSTAMENTE.
Un soldato ucciso, non é ricordato con una targa? GIUSTAMENTE.
Un qualunque Servitore dello Stato ucciso, non é ricordato con una targa? GIUSTAMENTE.

...e chi lavora e muore sul lavoro non é un Servitore dello Stato?

giovedì 17 settembre 2009

Tutti in birreria




Tutti a cena alla più antica birreria di Monaco, l'Hofbrauhaus Muenchen.
Forse la più celebre.

Che ambiente.
Canti, musica, allegria, wuerstel, birra...

lunedì 14 settembre 2009

Le intenzioni dei nazisti


La targa presente nel campo di concentramento di Dachau, vicino a Monaco di Baviera.

Vorrei far notare che Hitler ebbe l'incarico di Cancelliere del Reich il 30 gennaio 1933 ed il 22 marzo 1933 fu aperto il campo di concentramento di Dachau.

...51 giorni dopo,
solo 51 giorni dopo!


venerdì 11 settembre 2009

Quante gondole

video

Il traffico di gondole per i canali di Venezia...

martedì 8 settembre 2009

Prendi i fiori ...e paga


Lo strano negozio che ho notato ad Augusta in Germania.
Entra nel campo, cogli i fiori e paga.

;-)

sabato 5 settembre 2009

Un altro nome accanto

Un'interessante provocazione di un mio amico, riguardo alle morti bianche.

Perchè accanto al nominativo del lavoratore caduto o ferito non appare anche il nome dell'azienda di appartenenza e/o dove lavorava !?!

Nessun intento persecutorio, nessun accanimento.

Solo legittima e sana informazione, anzi legittima e sana logica di mercato: propongo ulteriori elementi di scelta al consumatore/cliente.

Posso scegliere un prodotto/servizio di un'azienda per il prezzo vantaggioso, per la buona qualità, per l'affidabilità ...o per la reputazione sociale.

Occorre far valere di più la reputazione sociale di ogni azienda e ogni azienda deve porre più attenzione alla propria reputazione sociale.

giovedì 3 settembre 2009

Ordine teutonico






Passeggiando dopo cena per il centro di Norimberga...

Un po' di ordine talvolta fa piacere.

martedì 1 settembre 2009

Ai caduti sul lavoro di ogni fatica


In piazza Ferretto a Mestre ho notato questa targa tanto semplice quanto doverosa.
Il ricordo della comunità e delle istituzioni di chi é morto sul lavoro.

Dovrebbe essercene una in ogni municipio.

lunedì 31 agosto 2009

Cos'é un Ebook?

Vediamolo direttamente da una casa editrice di Ebook...

domenica 30 agosto 2009

Incontro col Ministro del Lavoro

Fissato per venerdì 4 dicembre 2009 l'incontro di RSPP/ASPP e Responsabili delle Risorse Umane col Ministro del Lavoro.
L'incontro si svolge a Roma presso il centro congressi La Fornace.

venerdì 28 agosto 2009

Io continuo a stare con Dante

Dovesse essere poco chiaro...

IO CONTINUO A STARE CON DANTE.

Leggi e firma.

sabato 15 agosto 2009

Tempo di ferie, tempo propizio...

Questo é un tempo propizio per riflettere, pensare ...e cambiare.

Come dice il nostro presidente Napolitano.

Buon Ferragosto.

domenica 2 agosto 2009

Le ferie, le ferie...

Così...


...non così!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...